FILT CGIL, CONCORDATO PREVENTIVO IN ATAC

Roma, 5 settembre 2017 - La Segreteria Regionale Filt Cgil Roma e Lazio, in merito alla questione Atac #ioNONhoconcordato, invita tutti il giorno 7 settembre in Campidoglio dalle ore 15 al Consiglio Comunale straordinario su Atac.

Le nostre perplessità sono:
  • Percorso irreversibile: concordato preventivo o fallimento di Atac; 
  • Riduzione dei livelli occupazionali e salariali dei lavoratori; 
  • Piano Industriale in accordo con il tribunale fallimentare per soddisfare esclusivamente i creditori; 
  • Blocca gli investimenti: meno servizio e meno sicurezza 
Le alternative per noi sono:
  • Tavolo congiunto tra Governo, Regione e Comune per l’incremento delle risorse da destinare al rilancio dell’azienda;
  • Proroga dell’affidamento in house fino al 2024;
  • Piano Industriale condiviso con i lavoratori;
  • Valorizzazione del patrimonio immobiliare per investimenti e riduzione del debito.



Categoria: