TRASPORTI: SINDACATI, NUOVO CCNL NOLEGGIO BUS CON CONDUCENTE

Roma, 26 luglio 2018 - Rinnovato il contratto collettivo nazionale dei lavoratori del settore 'noleggio autobus con conducente'. Ne danno notizia le segreterie nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti esprimendo "soddisfazione per l'importante obiettivo raggiunto, al termine di una lunga e complessa trattativa che coinvolge 20 mila addetti delle 5 mila aziende presenti sul territorio nazionale". "Il contratto - affermano le tre organizzazioni sindacali - introduce e rafforza importanti elementi e garantisce i diritti dei lavoratori, adeguandoli al nuovo contesto sociale e normativo di riferimento. Inoltre il contratto ha durata triennale, con scadenza 31 dicembre 2020, prevede un incremento economico di 102 euro a livello C/2 e, per la maggior parte degli aspetti, regolamenta il rapporto di lavoro degli addetti del settore, nello stesso modo in cui è regolamentato quello degli autoferrotranvieri con il CCNL Mobilità Tpl. Un'operazione politica strategica - aggiungono Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti - finalizzata a migliorare la qualità del lavoro e le tutele occupazionali, ampliando il potere contrattuale di entrambi i settori".

Fonte ANSA

Categoria: