INSINUAZIONE AL PASSIVO PER ALITALIA: TUTELA LEGALE GRATUITA

COMUNICAZIONE A TUTTI I LAVORATORI ALITALIA SAI E ALITALIA CITYLINER

In seguito alla messa in Amministrazione Straordinaria della società S.A.I. Spa (ALITALIA), tutti i dipendenti, devono presentare presso il Tribunale di Civitavecchia, Sezione Fallimentare, le proprie richieste riguardante le spettanze maturate e non pagate alla data del 02/05/2017 – DOMANDA D’INSINUAZIONE AL PASSIVO-.

I Commissari Straordinari, preposti alla verifica dei Crediti stanno ultimando la situazione economica di ogni dipendente che sarà consegnata ai diretti interessati (Dichiarazione Datoriale).

E’ Presumibile che tale dichiarazione contenga le seguenti voci maturate alla data del 02/05/2017:
  • Ratei di 13° Mensilità ( 01.01.2017 / 30/04/2017);
  • Ratei di 14° Mensilità ( 01.07.2016 / 30.04.2017);
  • Ferie e Permessi non Goduti da verificare dalla Dichiarazione Datoriale;
  • Eventuali spettanze da verificare;
  • TFR per i lavoratori provenienti da AIR ONE Maturato fino al 31.12.2006;
  • Eventuali quote di TFR non versate al Fondo Complementare Prevaer e/o altri Fondi Complementari.
Preso atto di quanto citato la FILT CGIL di Roma e Lazio, ha predisposto attraverso l’Ufficio Procedure Concorsuali, della CGIL di Roma e Lazio, la necessaria assistenza per la preparazione e deposito delle domande d’Insinuazione allo Stato Passivo, presso il Tribunale di Civitavecchia, per il riconoscimento del Credito, per tutti i lavoratori che ne faranno richiesta.
Per tutti i lavoratori interessati e che intendono avvalersi dell’assistenza dell’Ufficio Procedure Concorsuali della CGIL, saranno previsti i seguenti punti di raccolta per la firma del mandato, compilata in tutte le sue parti anagrafiche e, per la consegna dei documenti richiesti, entro la data del 07.07.2017.

Roma Fiumicino:
  • .Reparto gomme sala sindacale Filt Cgil
  • .Briefing naviganti torre di controllo sala sindacale Filt Cgil
Il Mandato, sarà accettato, dagli incaricati solo se completo in tutte le sue parti, e correlato dalla documentazione richiesta, fatta eccezione per la sola Dichiarazione Datoriale da parte dell’Amministrazione Straordinaria, che potrà essere consegnata successivamente tramite email all’Ufficio Procedure Concorsuali, e di eventuali conteggi.
Una volta predisposta la domanda d’insinuazione al Passivo il diretto interessato dovrà sottoscrivere personalmente tali richieste.

MODALITA’ DI ASSISTENZA
  • Iscrizione alla CGIL.
  • Per i lavoratori iscritti alla Filt CGIL, che presenteranno la dichiarazione datoriale l’assistenza è completamente gratuita.
  • Per i lavoratori Iscritti che richiedono eventuali ricalcoli sarà richiesto, un contributo pari alle spese corrispondenti, cosi come previsto all’art. 5, comma III°, del D.Lgs n. 460/97.
DOCUMENTAZIONE RICHIESTA
(Salvo per ulteriori Verifiche)
Per i Lavoratori provenienti dalla vecchia Amministrazione Straordinaria
  • Cedolino Paga di APRILE 2017;
  • Cedolino Paga di Maggio 2017 (pagato dall’A.S. riferito a Aprile e Maggio 2017);
  • Estratto Contributivo INPS (da richiedere al nostro padronato e/o INPS);
  • Estratto Fondo Prevaer e/o altri Fondi (da richiedere direttamente al Fondo e/o tramite internet con le proprie password);
  • Codice Fiscale e documento d’Identità.
Per i Lavoratori provenienti da AIR ONE, oltre la documentazione citata
  • CUD 2008 Redditi 2007  CUD 2017 Redditi 2016
  • Estratto Versamento TFR Fondo Tesoreria (da richiedere all’Ufficio Tesoreria della propria INPS di Competenza.
Categoria: