CI RISIAMO: ENNESIMO AVVIO PROCEDURE IN ROMA TPL


Roma, 04 agosto 2017 - Filt Cgil Roma Lazio, Fit Cisl e UilTrasporti, con Prot. N. 1232-un/2017, inviano all’Ufficio di Gabinetto del Sindaco di Roma Capitale, all’Assessore Città in Movimento di Roma Capitale, al Prefetto di Roma, alla Società Roma Tpl Scarl, alla Commissione di Garanzia L.146/90 83/2000 e all’Osservatorio sui conflitti nei trasporti presso il Ministero dei Trasporti, la seguente lettera.

"Oggetto: avvio procedure di raffreddamento e conciliazione Legge 146/90 e 83/2000 

Le scriventi OO.SS., rilevano che a tutt'oggi la società Roma TpL non ha ancora erogato lo stipendio di Luglio 2017 ed ha disposto con atto unilaterale nuove turnazioni al personale OQM senza alcun incontro con le RSU, come previsto dal CCNL di categoria. Inoltre restano irrisolte tutte le problematiche da noi precedentemente denunciate: la mancata regolarizzazione dei versamenti al Fondo Complementare Priamo, la mancata copertura delle cessioni del quinto, la ulteriore decisione unilaterale di disdetta dell'accordo denominato "ERG", la completa assenza di bagni ai capolinea ed un preoccupante aumento delle aggressioni fisiche e verbali nei confronti dei conducenti. 

Infine le scriventi esprimono una grande preoccupazione in merito a quanto contenuto nel primo tentativo di pre-informazione di gara approvata dalla Giunta Comunale: un aumento del servizio messo a gara, da 30 a 45 milioni di Km/Vett da dividere in due lotti che, a nostro avviso potrà produrre soltanto una diminuzione dei diritti dei Lavoratori, già ridotti al solo riconoscimento del CCNL Autoferrotranvieri dopo le azioni unilaterali della società Roma TpL Scarl volte all’azzeramento del secondo livello di contrattazione e una forte frantumazione del servizio che non garantirà la qualità e quantità del servizio erogato ai Cittadini Romani. 

Per quanto sopra, le scriventi avviano le procedure di raffreddamento e conciliazione ai sensi della normativa vigente Legge 146/90 e 83/2000. 

Distinti saluti

Filt Cgil Roma Lazio - Fit Cisl - UilTrasporti"


Categoria: