CONTRATTO LOGISTICA TRASPORTI : SCIOLTA LA RISERVA

Le Segreterie Nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl e Uilt Uil, hanno comunicato lo scorso 1 febbraio lo scioglimento della riserva sull'ipotesi di accordo di rinnovo del CCNL logistIca trasporto merci e spedizioni, firmata in data 3 dicembre 2017 con Confetra ,Anita e le altre organizzazioni datoriali.

Le consultazioni dei lavoratori nelle aziende di logistica, di autotrasporto, di corrieri e di spedizionieri hanno infatti dato esito molto positivo su tutto il territorio nazionale, con una percentuale di consensi che va oltre l’87%.
Le Segreterie Nazionali ribadiscono, nel loro comunicato quanto convenuto in merito all’applicazione del CCNL ai sensi del nuovo articolo 42, e invitano le Associazioni ancora non aderenti all’intesa del 3 Dicembre 2017, a sottoscriverla, nel più breve tempo possibile, in quanto il CCNL andrà considerato nella sua interezza applicato a tutti i lavoratori delle imprese operanti nel settore della Logistica, Trasporto Merci e Spedizione.

Il contratto sarà in vigore dal 1.1.2017 al 31.12.2019 e prevede, tra l'altro:
  • una tantum pari a 300 euro a copertura del periodo di mancato rinnovo (31.12.2015);
  • aumento medio di 108 euro, da riparametrare per livello;
  • orario di lavoro settimanale pari a 39 ore da calcolarsi su un arco temporale di 4 mesi, con la possibile distribuzione su 5 o 6 giorni. La durata dell’orario settimanale non potrà superare le 48 ore settimanali, compresi gli straordinari;
  • possibile esternalizzazione delle attività soltanto ad imprese che applicano il CCNL.
Categoria: