ALITALIA: FILT, PRIMA DI PARLARE DI ESUBERI VALUTARE PIANI

Roma, 13 aprile 2018 - "Riteniamo alquanto intempestivo parlare di certezza di esuberi quando non si ha ancora alcuna visione rispetto ai piani industriali presentati dai possibili acquirenti". Lo afferma il coordinatore nazionale del trasporto aereo della Filt Cgil Fabrizio Cuscito in merito alla situazione di Alitalia, sottolineando che "occorre prima valutare tutti i possibili scenari, anche alla luce dei risultati dell'amministrazione straordinaria ed elaborare un piano che permetta all'Alitalia che verrà di stare in maniera stabile e profittevole sul mercato". Secondo Cuscito "il problema di Alitalia non è il costo del lavoro e nel rispetto di tutti i lavoratori coinvolti e delle loro famiglie, non ha senso ogni eventuale considerazione in termini di riduzione del perimetro occupazionale e dei livelli retributivi senza avere visibilità sulla mission della compagnia. È necessario inoltre - conclude - che lo Stato questa volta intervenga come attore e non sia solo spettatore".

Fonte ANSA
Categoria: