ROMA METROPOLITANE: SINDACATI, OGGI SCIOPERO E PRESIDIO IN CAMPIDOGLIO, SITUAZIONE INSOSTENIBILE

Roma, 27 novembre 2018 - "Abbiamo indetto per oggi, 27 novembre, lo sciopero su tutti i turni dei dipendenti di Roma Metropolitane. Parallelamente, siamo in presidio al Campidoglio dalle 12.30 alle 13.30: vogliamo protestare contro una situazione non più sostenibile". Lo rendono noto le Rsa di Roma Metropolitane di Filt Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti di Roma e Lazio, aggiungendo che "la partecipata naviga a vista, in assenza di un piano industriale solido e chiaro e dell'approvazione di un bilancio. I lavoratori meritano di conoscere le vere intenzioni dell'amministrazione capitolina e di avere risposte concrete al grave stato di crisi in cui versa la società. Gli stipendi di novembre saranno erogati soltanto grazie a un incasso inatteso pervenuto nei giorni scorsi: i dipendenti versano in una situazione di totale incertezza. E' arrivato il momento – proseguono i sindacalisti – di ricevere le dovute rassicurazioni. Invece di tutelare i dipendenti, negli ultimi mesi gli uffici capitolini hanno rilevato una scarsa produttività delle attività di progettazione di Roma Metropolitane, senza stabilire a monte adeguati criteri di valutazione, e hanno chiesto ulteriori riduzioni dei costi di funzionamento, quando sono già stati effettuati tagli insostenibili, soprattutto sulle spalle dei lavoratori. Non possiamo continuare a star fermi mentre la situazione va sempre peggiorando".

Fonte AGENZIA NOVA
Categoria: