ALITALIA, FILT ORA SPAZIO AD ALTERNATIVE A LIQUIDAZIONE

Roma 2 maggio 2017, "C'è ancora spazio, nella continuità aziendale, per trovare strade alternative ad esiti disastrosi per il paese ed i lavoratori". Così la Filt CGIL sul decreto di commissariamento di Alitalia e la nomina dei commissari, sottolineando che "abbiamo sempre detto che l'esito del commissariamento, un'ipotesi come quella dell'uscita degli azionisti non campata in aria, era da evitare, proprio per i compiti che la legge assegna". Secondo la Federazione dei Trasporti della CGIL "i nomi indicati, compresa la novità di Stefano Paleari, conosciuto come serio esperto del settore aereo, danno però auspicio che si possano affrontare le prossime settimane non con il solo obiettivo della liquidazione o della vendita. È importante adesso - afferma infine la Filt - poter incontrare i commissari nominati per poter chiarire tutte le conseguenze previste dalla legge".

(ANSA)
Categoria: