ALITALIA: FILT, SOLUZIONE NON RINVIABILE, PRONTI NUOVO SCIOPERO

Roma, 28 marzo 2019 - "Da parte del Governo non è più assolutamente rinviabile una soluzione che non va rimandata a dopo le elezioni europee". Lo afferma su Alitalia il segretario nazionale della Filt Cgil Fabrizio Cuscito, aggiungendo che "la vertenza non deve diventare nuovamente materiale da campagna elettorale, se c'è una soluzione la si metta in pratica, se non c'è nell'immediato lo si dica e si ragioni per mettere in campo le azioni necessarie per evitare la liquidazione della società e la messa a terra degli aeromobili". "In attesa di essere convocati - afferma Cuscito - dopo lo sciopero di 4 ore dello scorso 25 marzo e senza ulteriori notizie da parte del Governo, saremo costretti a mettere in campo una nuova protesta di tutto il settore di 24 ore". Secondo Cuscito "quanto emerso dall'audizione dei Commissari è molto preoccupante e si deve cominciare a valutare la possibilità di un'immissione di capitali per evitare il peggio da qui a giugno. Inoltre il Governo deve lavorare per definire il ruolo dello Stato a garanzia del piano industriale e di tutto il settore".

Fonte ANSA.
Categoria: